Il prete E' la parte inferiore della spalla del maiale che, dopo la divisione dalla muscolatura superiore, viene rifilata, salata e, se necessario, riempita con altri fasci muscolari dello stesso taglio, facendo attenzione a lasciare i muscoli interi.
Questa parte viene poi cucita all'interno della sua pelle (staccata in precedenza) e pressata al centro con stecche in legno o con dello spago.
Viene stagionato per alcune settimane, poi fatto cuocere in acqua dalle 3 alle 4 ore a fuoco molto lento.
Si presenta con sapore deciso e di gradevole profumo. Il peso varia dai 1,5 ai 2 kg. Disponibile sia precotto che crudo.

Acquista on line